L’EVOLUZIONE DARWINIANA:PROBLEMI PER LA DISCENDENZA COMUNE


Scritto da Nunzio Nobile Migliore

I darwinisti ritengono che tutti gli organismi viventi discendono da un antenato comune. Già il reperto fossile falsifica in molti casi questa teoria ,ma i darwinisti insistono nell’affermare che lo studio delle sequenze del dna in molte specie vicine e lontane tra loro confermerebbero la teoria. Ma gli studi recenti hanno falsificato questa concordanza: in moltissimi casi esiste una discordanza assoluta tra le sequenze del dna e la vicinanza delle specie fra loro. Questo avviene a cominciare dai batteri in cui esiste una discordanza totale tra i fila principali , archeobacteri e procarioti ed eucarioti unicellulari le cui sequenze discordano con la supposta discendenza comune tra questi fila. I darwinisti però

ritengono che nei bacteri esiste un passaggio di geni tra un bacterio e l’altro e questo scombussola il quadro. Ma questa discordanza avviene anche negli animali superiori ;per esempio il dna dell’uomo è più simile a quello del topo rispetto all’elefante ,essere più vicino all’uomo nella discendenza, mentre i microRna dell’uomo sono più vicini a quello dell’elefante rispetto al topo. Il citocromo c dei vari organismi rispetta l’albero di discendenza comune comunemente accettato, ma il citocromo B non lo rispetta affatto e non concorda

affatto col citocromo c. Insomma è un gran pasticcio e gli studiosi non si orientano più con queste discordanze e tutto ciò mette in crisi la discendenza comune.

Che ci sia davvero dietro un disegno intelligente che spiega queste discordanze:?infatti tutto ciò e’ meglio spiegato da una una creazione indipendente delle varie specie,  tutto secondo le  loro caratteristiche specifiche.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...