PROBLEMI PER UN ORGANISMO PLURICELLULARE


di Nunzio Nobile Migliore

Gli organismi unicellulari ,procarioti od eucarioti sono sempre a contatto con l’ambiente esterno con la loro unica cellula e prendono tutte le sostanze di cui hanno bisogno dall’ambiente esterno. I problemi invece sorgono quando l’organismo è pluricellulare. In particolare l’uomo è dotato di miliardi e miliardi di cellule e in generale quasi tutte non sono in diretto contatto coll’ambiente esterno. Però il corpo ha bisogno delle stesse sostanze chimiche della cellula singola.

Come risolve il corpo umano questo problema.? Il corpo possiede diversi organi  che fanno le cose che la singola cellula fa per sè. L’essere umano inizia quando lo spermatozoo si unisce all’ovulo femminile per formare lo zigote e poi l’embrione .All’inizio dello sviluppo tutte le cellule sono eguali ,ma poi si inizia quel processo chiamato differenziazione e mano a mano si formano i diversi organi e tessuti. Nell’uomo esistono ben duecento tipi diversi di cellule che vanno a formare i diversi organi e tessuti. Qusti diversi tipi di cellule sono programmate in modo preciso dal DNA presente nel nucleo di ogni cellula ed è sempre uguale in ogni cellula: in esso però esiste tutta l’informazione per i vari tipi di cellule che si formeranno attraverso processi complessi e precisi che si susseguono in sequenza, sino alla formazione completa dell’essere umano. Tutti gli organi e tessuti sono essenziali per la sopravvivenza del corpo. L’apparato respiratorio per esempio con l’inspirazione introduce l’ossigeno e con l’espirazione elimina l’anidride carbonica,  l’apparato digerente fornisce tutte le sostanze necessarie all’organismo, il sistema nervoso è attivo al fine di procacciare queste sostanze necessarie e dà la consapevolezza all’uomo per poterlo fare, il sistema scheletrico dà sostegno all’organismo e ai muscoli che devono far muovere e camminare il corpo, l’apparato endocrino regola la distribuzione e la formazione delle sostanze chimiche necessarie ed infine l’apparato circolatorio e il sangue trasporta tutte queste sostanze nutritive a tutte le cellule dell’organismo. Il malfunzionamento al di sotto di certi parametri anche di uno solo di questi organi porta alla morte. Vedremo in seguito come succede che l’organismo possa morire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...