EVOLUZIONE DARWINIANA: EMBRIONI SIMILI


Nunzio Nobile Migliore

Gli evoluzionisti darwiniani affermano che la prova della discendenza comune da un unico antenato è il fatto che all’inizio dello sviluppo embriologico di ogni vertebrato gli embrioni hanno forme uguali, e ciò dimostra l’origine comune da un unico antenato. Ma studi approfonditi recenti hanno dimostrato che non è cosi’: si è visto che all’inizio dello sviluppo gli embrioni ,anche di specie molto simili ,sono diversi in dimensione, in struttura. Gli evoluzionisti allora hanno scoperto che a metà dello sviluppo embrionale la struttura dei vertebrali è simile. Si ha, per cosi’ dire uno sviluppo a clessidra, nella zona ristretta della clessidra si ha somiglianza in tutti i vertebrati.

Ma studi recenti hanno falsificato questa somiglianza e anche in questa zona di sviluppo si hanno molte diversità tra le specie. Cosi’ anche la teoria che l’ontogenesi ricapitola la filogenesi è sbagliata e l’antenato comune è ancora sempre di più un fantasma.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...