Chi è senza peccato scagli la prima pietra di Vincenzo Sofo


Segnaliamo un intervento di Vincenzo Sofo e vi proponiamo alcuni libri molto interessanti:

Chi è senza peccato scagli la prima pietra

di Vincenzo Sofo – 28/12/2010

Fonte: iltalebano

http://ariannaeditrice.it/articolo.php?id_articolo=36531

 

Charles Darwin.Oltre le colonne d’Ercole

Tipo: Libro
Autore: Mihael Georgiev
Lingua: Italiano
Casa Editrice: Gribaudi
Link Internet:
Numero pagine: 464

Disponibile da settembre

Prezzo: € 20,00

Durante il lungo viaggio con la nave Beagle, Charles Darwin fece osservazioni e raccolse reperti che sfidavano le conoscenze, il credo comune, l’ignoto e il futuro. La teoria che in seguito formulò ha avuto un impatto senza precedenti nella storia intellettuale dell’Occidente sulla scienza, la filosofia, la cultura e il senso comune.

Ma le grandi idee portano a reazioni e opposizioni altrettanto grandi. L’opera di Darwin è stata subito contestata e le controversie non sono mai cessate, per trasformarsi, negli ultimi decenni, in un dibattito acceso e globale. Duecento anni dopo la nascita del grande naturalista e 150 anni dopo la pubblicazione del suo capolavoro L’origine delle specie, questo saggio porta il lettore in un nuovo e affascinante viaggio, alla scoperta delle radici, la natura e la storia del dibattito sull’evoluzione. Una ricca raccolta di materiale, in gran parte inedito in lingua italiana, mette il lettore a contatto diretto con i protagonisti, le idee, le ricerche e le strategie delle diverse parti della controversia, in una prospettiva ampia, che comprende 3000 anni di storia della civiltà occidentale. Un viaggio intellettualmente stimolante che allo stesso tempo tocca le domande più profonde: chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo.

Evoluzione Un trattato critico

Tipo: Libro
Autore: Reinhard Junker, Siegfried Scherer
Lingua: Italiano
Casa Editrice: Gribaudi
Link Internet:
Numero pagine: 344

Certezza dei fatti e diversità delle interpretazioni

Prezzo: € 30,00

Ricerche sperimentali di biologia evolutiva hanno dimostrato che la capacità di cambiamento microevolutivo è una caratteristica fondamentale della vita. Si può allora ritenere che la macroevoluzione – cioè l’origine di strutture complesse e dei principali fondamenti costitutivi degli esseri viventi – sia ugualmente un dato di fatto empiricamente provato ?
Questo trattato analizza con sistematicità, obiettività e in modo comprensibile a tutti, l’intero ambito dei fenomeni microevolutivi, così come le obiezioni razionali che si possono muovere al concetto di macroevoluzione.

Si dimostra perciò ancora una volta che le risposte sull’origine e sulla storia della vita non sono possibili senza la scelta – consapevole o implicita – di particolari presupposti ideologici. Emerge allora la necessità di una chiara separazione tra i dati obiettivi, le interpretazioni teriche e le diverse scelte ideologiche operate per la valutazione delle teorie sulle origini proposte.

Sulla questione delle origini – direbbe Pascal – ognuno scommette sull’una o sull’altra ipotesi. Spesso però le carte in tavola sono truccate, perciò è necessario fare chiarezza e distinguere ciò che è scientificamente accertato da ciò che è solo ipotesi o congettura.
Tale è l’obiettivo di questo libro.

Confutare l’evoluzione

Tipo: Libro
Autore: Jonathan Sarfati
Lingua: Italiano
Casa Editrice: AISO
Link Internet: http://www.creation.com
Numero pagine: 128

Edizione italiana di Refuting Evolution, a cura di Andrea Ricci, Mihael Georgiev e Stefano Bertolini

Prezzo: € 10,00

Tutte le volte che durante i miei seminari sulla creazione mi è stato chiesto di raccomandare il miglior libro sul dibattito tra creazione ed evoluzione ho immediatamente indicato il libro Refuting Evolution di Jonathan Sarfati.. Con dispiacere ho dovuto aggiungere che purtroppo non era ancora disponibile in italiano. Ma ora, con immenso piacere, posso finalmente dire che il libro è stato tradotto.

Cosa fa di “Confutare l’evoluzione” il miglior libro introduttivo al dibattito tra creazione ed evoluzione? E’ conciso, semplice nella lettura, copre in modo professionale tutti gli argomenti principali in termini divulgativi e presenta con logica non opinabile il fatto che l’evoluzione non può spiegare adeguatamente l’esistenza della vita sulla terra.

Refuting Evolution è stato scritto in risposta diretta ad un libro pubblicato e promosso pesantemente nelle scuole americane dall’Accademia Nazionale delle Scienze degli Stati Uniti (NAS). Il libro della NAS è stato distribuito gratuitamente nelle scuole e in altre istituzioni educative con il proposito di assistere gli insegnati nel presentare l’evoluzione come fatto compiuto ai propri studenti, tanto da portarli a credere nell’evoluzione. Preoccupata da un crescente credo nella creazione nell’ambito dell’ambiente studentesco, la NAS ha fatto leva sulla sua reputazione e posizione nei circoli accademici cercando di annientare il credo nella creazione biblica.

Con un suo stile inimitabile, combinando una logica innegabile ad una capacità di comunicare le idee in modo chiaro e conciso, il Dottor Sarfati, uno scienziato altamente qualificato, ha prodotto un libro che controbatte e confuta in modo eccellente le migliori argomentazioni a favore dell’evoluzione. Allo stesso tempo egli ha scritto probabilmente il miglior singolo libro di divulgazione sulla creazione. Jonathan introduce il suo libro esponendo in modo professionale il fatto che il dibattito creazione.-evoluzione non sia relativo ad una controversia tra scienza e religione, ma sia piuttosto una controversia tra la visione scientifica di un credo religioso verso quella di un altro (ateismo/naturalismo verso teismo biblico). I nostri preconcetti sono quelli che alla fine definiscono come interpretiamo le evidenze relative alle nostre origini. I fatti certamente non parlano da soli, ma devono essere interpretati.

Nel resto del suo libro Jonathan rivela come la religione dell’evoluzione, costruita sopra la promessa infondata che tutto si sia creato da solo attraverso dei movimenti casuali e non guidati da atomi, è una spiegazione completamente inadeguata dell’evidenza che vediamo nella vita e nel mondo intorno a noi. Jonathan investiga le argomentazioni e dimostra che molti degli argomenti presentati nel libro della NAS sono forvianti ed antiquati, essendo fra l’altro stati scartati decine di anni fa dagli stessi scienziati evoluzionisti.

La nostra comprensione del dove veniamo dà colore alla nostra visione del mondo e dirige realmente la nostra vita. Le questioni in discussione sono troppo grandi per essere state lasciate al caso. La direzione delle nostre vite necessità di essere basata su delle scelte informate e non sulla propaganda dell’evoluzione con la sua cieca adesione alla religione del naturalismo, dove il piede divino non ha il permesso di entrare. Adesso più che mai abbiamo bisogno di scegliere con saggezza.

Quando raccomando “Confutare l’evoluzione” vedo una importante risorsa che può cambiare la nostra visione del mondo ed alla fine influenzare il nostro destino eterno.

Stefano Bertoini, B. Eng (Hons) C.Eng., M.I.E.T., Presidente Associazione Italiana Studi sulle origini, oratore e seminarista sulla creazione

Dimenticare Darwin

Tipo: Libro
Autore: Giuseppe Sermonti
Lingua: Italiano
Casa Editrice: Il Cerchio Iniziative Culturali, Rimini
Link Internet: http://www.ilcerchio.it
Numero pagine: 144

Prezzo: € 16,00

Sermonti e Fondi sono stati i primi scienziati italiani a pubblicare (come co-autori) un’opera di vasta eco contro il darwinismo (Dopo Darwin, Rusconi, Milano, 1980). Sermonti, che è un genetista di fama internazionale, esamina i processi naturali con una premessa generale: tutte le leggi fisiche, o sono degenerative, o sono conservative; nessuna di esse assicura il passaggio dal semplice al complesso, dall’inferiore al migliore. La selezione naturale, proposta come creatrice della vita, non può che lasciarci allibiti come si tace di fronte alla follia. L’autore, con uno stile avvincente e che sa spaziare nei più vari campi della cultura, sottopone a severa critica il darwinismo, pur non aderendo ad un’interpretazione letterale della Genesi.

La scatola nera di Darwin

Tipo: Libro
Autore: Michael J. Behe
Lingua: Italiano
Casa Editrice: Alfa & Omega
Link Internet:
Numero pagine: 373

La sfida biochimica all’evoluzione

Prezzo: € 21,90

Nel 1996, La scatola nera di Darwin aiutò a lanciare il movimento dell’Intelligent Design: la teoria secondo cui la natura esibisce prove di una progettualità che va al di là della casualità darwiniana. Ne scaturì un dibattito sull’evoluzione a livello nazionale, che continua ad intensificarsi. Tanto per i sostenitori della teoria, quanto per i suoi detrattori, La scatola nera di Darwin rappresenta il testo fondamentale dell’Intelligent Design, quello che illustra al meglio il ragionamento che deve essere affrontato per poter determinare se l’evoluzione darwiniana sia sufficiente a spiegare la vita come la conosciamo.
In una importante, nuova postfazione a questa edizione, Behe spiega che la complessità scoperta dai microbiologi è cresciuta in maniera notevole, negli anni trascorsi dalla prima pubblicazione di questo libro. Questa complessità rappresenta una continua sfida al darwinismo, e gli evoluzionisti non hanno avuto successo nei loro tentativi di spiegarla. La scatola nera di Darwin è, oggi, più importante che mai.

Dio esiste

Tipo: Libro
Autore: Antony Flew
Lingua: Italiano
Casa Editrice: Alfa & Omega
Link Internet:
Numero pagine: 205

Il creato ed il suo significato non possono reggersi sul vuoto……..

Prezzo: € 17,90

Antony Flew nasce a Londra l’11 febbraio 1923 da un ministro metodista. Compie i suoi studi prima a Cambridge e poi a Bath, laureandosi al St John’s College di oxford. Insegna nelle università di oxford, Aberdeen, keele, reading a lla York University di toronto. Dopo aver speso gran parte della sua vita negando l’esistenza di Dio, nel 2004 cambia improvvisamente idea, rinnegando pubblicamente l’ateismo per avvicinarsi al deismo. Muore l’ 8 aprile 2010, all’età di 87 anni.

 

Tutti acquistabili tramite A.I.S.O. redazione@origine.info

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...